• ++39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

Scambio giovanile. Sherden Youth / GAVOI – Alessandria(Egitto)

Vincitori del photo contest “Sherden Youth”

Associazione Malik No Comments

Ecco a voi i nomi dei quattro vincitori del photo contest “Sherden Youth”!
In occasione dello scambio giovanile svoltosi a Gavoi dal 18 al 23 giugno, due giurie di qualità, una composta da rappresentanti dell’associazione Malik e l’altra da rappresentanti dell’associazione OMA, hanno decretato i due vincitori del Contest, uno per ciascun paese.


Nel mese di agosto 2021 erano stati resi pubblici i nomi dei due vincitori della Giuria popolare, ovvero coloro le cui foto, pubblicate nelle pagine Facebook e Instagram dell’Associazione Malik, avevano ottenuto il maggior numero di Like.


Tutti i vincitori sono stati premiati, con articoli da regalo e manufatti sardi ed egiziani, durante la presentazione finale del progetto, presso il Salone Parrocchiale di Gavoi.
Ricordiamo che il photo contest “Sherden Youth” rappresenta una delle azioni preparatorie dell’omonimo progetto, è stato avviato il 21 maggio 2021 e si è concluso il 31 luglio 2021.

Vedi qui l’intero Photo Book Sherden youth

Sherden Youth. Dicono di noi.

Associazione Malik No Comments

L’Unione Sarda 18/06/2021

Leggi di più Sherden Youth

Sherden Youth. Dicono di noi

Associazione Malik No Comments

Gavoi. com 14.06.2022 https://www.gavoi.com/giovani-shardana-in-barbagia-2/

Leggi di più Sherden Youth

Sherden Youth. Dicono di noi.

Associazione Malik No Comments

Sardiniapost.it 13/06/2022

https://www.sardiniapost.it/culture/gioventu-shardana-un-progetto-culturale-unisce-gavoi-e-legitto/

Leggi di più Sherden Youth

GIOVANI SHARDANA IN BARBAGIA

Associazione Malik No Comments

A Gavoi l’Associazione Malik e l’ONG egiziana OYOUN MASR insieme per un progetto internazionale ed interculturale

Si intitola “Sherden Youth” il doppio scambio giovanile internazionale che sarà realizzato, nei mesi di giugno e dicembre, a Gavoi e Alessandria d’Egitto e coinvolgerà complessivamente quaranta giovani e accompagnatori sardi ed egiziani con età compresa tra i 18 ed i 25 anni. L’iniziativa, coordinata da Malik E.T.S. e finanziata dal Programma Erasmus+, con il contributo della Regione Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni culturali, Informazione, Spettacolo e Sport) e del Comune di Gavoi, intende promuovere un maggior confronto e dialogo tra giovani euro-mediterranei appartenenti a culture diverse ma interconnesse.

Dal 19 al 23 giugno, tra le case in granito e le vie colorate del borgo barbaricino, saranno realizzate attività di presentazione, valutazione, confronto, team building, dibattiti itineranti sul tema del dialogo interculturale e interreligioso, interviste sui luoghi comuni, attività di video making/editing, serate multiculturali, laboratori artistici e culinari e tavole rotonde. Domenica 19 giugno i giovani saranno accompagnati nella scoperta dell’archeologia locale, nuragica e pre-nuragica, e del territorio dagli ambasciatori della cittadinanza attiva che partecipano al progetto Mo.Co.Re., coordinato dal Comune di Oniferi e finanziato dall’ANCI e dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e volto a stimolare il protagonismo giovanile nella dinamica di rilancio dei territori.

Di pomeriggio, nei locali de Sa Caserma Betza, dove è allestita la mostra fotografica “Gavoi espone TPS#3”, curata da Marco Delogu  e promossa dall’ associazione “Lakana_del mondo cittadini”, si svolgerà l’incontro dibattito “Sardegna ed Egitto tra storia, cultura e rotte marittime”.

Sono previsti interventi, on line e in presenza, del Prof. Giovanni Ugas, autore del libro “Shardana e Sardegna”, Pierpaolo Vargiu, presidente dell’Associazione “Sardegna verso l’Unesco” , Nicola Dessì, archeologo, Pierluigi Montalbano, Presidente dell’Associazione Culturale Honebu, Essa Eskander, Direttore dell’Osservatorio per il Mediterraneo di Eurispes, Mahmoud Shaaban Abdelrahaman, membro del Consiglio Internazionale dei Monumenti e dei Siti ed esperto di Unesco e Capacity Building,  Monia Franceschini Project manager del Municipio X di Roma Capitale.

 L’incontro sarà trasmesso anche in streaming, nella pagina Facebook e Youtube dell’Associazione Malik.

Prima tappa dello scambio giovanile Sherden Youth, a Gavoi! Registrati ora!

webmaster No Comments

Ti piacerebbe sperimentare uno scambio giovanile nel tuo paese e prendere parte a un progetto interculturale con giovani provenienti dall’Egitto?

Abbiamo la proposta giusta per te! Candidati per lo scambio giovanile “Sherden Youth” 
Stiamo cercando 7 partecipanti!

Quando?
Dal 18 giugno 2022 al 23 giugno 2022

Dove?
Gavoi, Sardegna

Chi si può candidare per questo progetto?
I giovani tra i 18 e i 25 anni, motivati e con tanta voglia di imparare e conoscere la cultura egiziana.

In cosa consiste lo scambio giovanile?
I giovani parteciperanno ad attività di team building, dibattiti, laboratori, visite ai siti archeologici e serate multiculturali. Il tema principale dello scambio giovanile sarà il dialogo interculturale.

Ricordiamo che vitto, alloggio e attività sono coperti dal programma Erasmus Plus. 

Per saperne di più, contattaci il prima possibile via email all’ indirizzo progettazionemalik@gmail.com

E registrati qui prima del 8 giugno: https://forms.gle/fH7D1nr3aDMgPv1q9

Malik E.T.S. seleziona partecipanti per il progetto SHERDEN YOUTH

Associazione Malik No Comments

Sede delle attività: Alessandria, Egitto

Date del progetto: 16-22 settembre 2021 (inclusi 2 giorni di viaggio)

Descrizione del progetto:

 

ll titolo del progetto ,”Sherden Youth, richiama gli Shardana, uno dei cosiddetti “Popoli del Mare”, abili guerrieri ed esperti navigatori provenienti dalla Sardegna, citati da fonti indirette, in particolare di origine egizia. Proprio come  i nostri avi di epoca nuragica, vogliamo continuare a intessere preziose relazioni con i popoli del Mediterraneo.

Il progetto “Sherden Youth”, intende infatti promuovere un maggior confronto e dialogo tra giovani Euro-mediterranei appartenenti a culture e religioni diverse. Saranno realizzate attività di presentazione, valutazione, team building, dibattiti itineranti sui temi del dialogo interculturale e dei flussi migratori, interviste sui luoghi comuni, video making/editing, serate multiculturali, laboratori di disegno creativo, cucina e artigianato, tavole rotonde con i rappresentanti religiosi di Alessandria d’Egitto, energizers e visite guidate interattive.

 

Ciascun partecipante ad un progetto Erasmus+ ha diritto a ricevere un certificato “Youthpass”, che descrive e convalida l’esperienza di apprendimento non formale e informale ed i risultati acquisiti durante il progetto.

Il progetto copre le spese relative a:

 

  • Vitto (colazione, pranzo e cena) e alloggio;
  • Spese di trasporto fino a 360 euro;
  • Visa ( 25 euro);
  • Test Covid-19 fino a 75 euro;

 

Requisiti:

  • età compresa tra i 18 ed i 25 anni;
  • forte motivazione;
  • residenza o domicilio nel Comune di Gavoi

Requisiti preferenziali

  • non aver mai partecipato ad un progetto promosso dall’Associazione Culturale Malik;

Modalità di candidatura:

compilare l’e-form disponibile al seguente link:  https://forms.gle/s75Ej6M5iSXDuPEJ7

 

 

SCADENZA: 25 agosto 2021

Info: sportelloinspallabim@gmail.com

Sherden youth, Start Voting!

Associazione Malik No Comments
Today, the 21st of May, is the World Day for Cultural Diversity for Dialogue and Development. We are delighted to celebrate this special day by sharing the photos that we have received in light of the Sherden Youth photo contest, organized by Malik E.T.S. Malik Associazione and Oyoun Masr Association – OMA Oyoun Masr Association
Who do you think should win this photo contest? Let your voice be heard by liking your favorite photo(s). Click on the photo you want to vote for and hit the Like button. You will be able to vote until the 31st of July.
🔴The two photos with the most likes, one made by an Egyptian participant and one made by a Sardinian participant, will be the winners of the Sherden Youth photo contest!
Help you favorite photo with a vote!✔
……………………………………………………………………………………………………………………….
🗣Oggi, 21 maggio, è la Giornata mondiale per la diversità culturale e per il dialogo e lo sviluppo.
Siamo lieti di celebrare questo giorno speciale condividendo le foto che abbiamo ricevuto nell’ ambito del concorso fotografico Sherden Youth, organizzato da Malik E.T.S. e @OyounMasr Oyoun Masr Association- OMA.
Chi pensi dovrebbe vincere questo concorso fotografico? Fai sentire la tua voce mettendo mi piace alle tue foto preferite!
Fai clic sulla foto per la quale desideri votare e votala cliccando su “Mi piace”.
Potrai votare fino al 31 luglio.
🔴Le due foto con il maggior numero di Mi piace, una realizzata da un partecipante egiziano e una realizzata da un partecipante sardo, saranno le vincitrici del concorso fotografico Sherden Youth!
Ricordiamo che le foto possono essere votate sia sulla pagina facebook di malik Associazione che sulla pagina instagram.
Aiuta la tua foto preferita con un voto!✔
……………………………………………………………………………………………………………………….
اليوم هو الحادي والعشرين من مايو ، اليوم العالمي للتنوع الثقافي من أجل الحوار والتنمية. يسعدنا الاحتفال بهذا اليوم من خلال مشاركة الصور التي تلقيناها في ضوء مسابقة صور شردين الشباب ، التي تنظمها جمعية مالك وجمعية عيون مصر.
من برأيك يستحق أن يفوز بهذه المسابقة للصور؟ صوت الأن لأفضل الصور من وجهة نظرك ، من خلال الإعجاب بصورتك أو الصور التى تفضلها. انقر على الصورة التي تريد التصويت لها واضغط على زر “أعجبني”. ستتمكن من التصويت حتى 31 يوليو. سيتم منح جائزتان لأكثر صورتان تم الأعجاب بهما ، إحداهما لمشارك مصري والأخرى لمشارك من سردينيا ، من الفائز في مسابقة صور شردين الشباب؟!
ادعم الصورة المفضلة لك بالتصويت!

Sherden Youth. Dicono di noi.

Associazione Malik No Comments

L’Unione Sarda

Leggi di più progetto Sherden Youth

Sherden Youth. Dicono di noi.

Associazione Malik No Comments

Gavoi.com del 12.04.2021

Leggi di più progetto Sherden Youth

12

Commenti recenti

    La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

    Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa