+39 347 0892378

Associazione Malik

Chi Siamo

Quella di Malik è una storia che lega anime, terre e culture solo apparentemente lontane, strettamente intrecciata, come in un forte abbraccio, alla storia di un giovane ragazzo nato e cresciuto in un villaggio nei pressi del Lago Vittoria.

Il primo passo di quello che sarebbe stato un lungo percorso venne eseguito nel 2003, in occasione del progetto di cooperazione internazionale “Giochi e giocattoli del Sud del Mondo”, svoltosi in Kenya. In quell’occasione, la figura di Malik – giovane insegnante della primary school – si rivelò fondamentale: Malik era quella figura capace di indicare quale sentiero percorrere, aprire le porte, farsi accogliere dalle persone e risolvere all’occorrenza quei piccoli problemi che si figuravano quasi insormontabili, in un paese dove nulla poteva essere considerato scontato.

Fondata nel 2004

L’esperienza si concluse con una bella promessa: quella di mantenere il legame, creare un ponte tra la Sardegna e l’Africa e far conoscere a un Malik desideroso di vedere il mondo, cosa succedeva al di là del grande continente.
Ma il fato, si sa, a volte si può rivelare funesto e non passò tanto tempo prima di scoprire che un incidente aveva strappato proprio Malik alla sua vita terrena. Tra il dolore e il dispiacere però, si fecero spazio le ultime parole scambiate e soprattutto quella promessa di portare con sé il genuino entusiasmo e l’amore per la scoperta e la vita che lo stesso Malik aveva trasmesso. In Africa, quando qualcuno muore, è usanza riportare il nome della persona cara al nuovo nato; la stessa cosa accade nella nostra Sardegna, in una sorta di omaggio a chi, in questa vita, ha lasciato un’importante impronta. Inutile dire che questa affinità culturale si fece portatrice di un forte messaggio: la futura associazione doveva portare il nome di Malik.

La nostra visione

 

Malik Associazione, dunque, nasce nel 2004 e da allora i progetti eseguiti e le persone messe in rete hanno avuto un unico filo conduttore: l’anima di un giovane che voleva venire in Europa. Negli scambi tra paesi, negli incontri, nelle chiacchierate, c’è Malik. E Malik è presente anche in ogni aereo o treno o nave presa; in ogni casa e in ogni famiglia che ha accolto noi ma soprattutto i ragazzi che negli anni si sono resi partecipi di nuove scoperte.
Giovani, proprio come Malik.

La nostra missione

Collaborazione, costruzione di reti e contaminazione di linguaggi sono i concetti che muovono la volontà di tradurre l’identità locale in una visione globale, contribuendo allo sviluppo culturale, artistico, sociale, ambientale, territoriale ed interculturale, attraverso riflessioni, iniziative, manifestazioni, corsi, seminari, mostre, studi, ricerche e pubblicazioni.

Operiamo nel campo culturale e sociale con il focus sulle opportunità dei giovani in Europa e la promozione della lettura in un senso ampio e trasversale tra le discipline. Attraverso le tante azioni cerchiamo di promuovere la conoscenza di tematiche di carattere universale, favorire la diffusione della democrazia e della solidarietà nei rapporti umani. Quella di Malik è una squadra che unisce competenze diverse, in una rete di professionisti qualificati e di collaborazioni che stanno radicando e ramificando – in Italia e in Europa – per gestire ogni fase del lavoro culturale con un approccio trasversale e versatile.

Il Nostro Team

Il gruppo di lavoro fonde competenze diverse, in una rete di professionisti qualificati e di collaborazioni che stanno radicando e ramificando – in Italia e in Europa – per gestire ogni fase del lavoro culturale con un approccio trasversale e versatile.

Enzo Cugusi

Presidente

Valeria Sanna

Project Manager

Laura Pisu

Project Manager

Claudia Sedda

Project Manager

Iulita Popa

Collaboratrice

Alessandra Caddeu

Project Manager

Archivio storico

2011

Seminario: metafore, I Libri aiutano a leggere il mondo a Fonni, Laboratori: “le città In…Visibili”.

2012

Noi sappiamo che soltanto i modi tecnici della realizzazione artistica possono essere insegnati: non l’arte.

2013

Neoneli e Norbello 6/8 dicembre,  Comunicato i libri aiutano a leggere il mondo, Barbagia e nel Gerrei, riparte il progetto

2015

Presentazione progetto S’iscol@seulo, I libri aiutano a leggere il mondo a Ollolai, Il cammino di Ospitone: protocollo di intesa

2016

Sportello in Spalla- Incontro a Isili, Future In Our Hands – Youth Exchange in Řeka,Web Reputation – come i Social ci influenzano

2017

Fonni e Mamoiada si preparano allo scambio giovanile internazionale, L’Associazione Malik seleziona 4 giovani del Sarcidano/Barbagia

2018

A Seulo è in corso uno scambio giovanile internazionale, La biblioteca dell’identità a Ballao e San Nicolò Gerrei

2019

Malik si apre alla cooperazione con i Paesi della sponda Sud del Mediterraneo, Cinque giovani del Consorzio BIM Taloro e di Dorgali

2021

Visioni made in Sardegna – Il cinema incontra le piccole comunità” Dualchi, Bitti, Malik ETS presenta il progetto SHE LEADS agli studenti e ai docenti…

2022

MOCORE. Dicono di Noi. Consulta giovanile della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo,

MOCORE. Dicono di Noi. Consulta giovanile della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo

2024

Visioni made in Sardegna – Il cinema incontra le piccole comunità” Dualchi, Bitti, Malik ETS presenta il progetto SHE LEADS agli studenti e ai docenti…