• ++39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

PROGETTO MOCORE: a Settembre i laboratori di Capacity Building. I giovani del Centro Sardegna sempre più attivi, responsabili e vicini all’Europa

PROGETTO MOCORE: a Settembre i laboratori di Capacity Building. I giovani del Centro Sardegna sempre più attivi, responsabili e vicini all’Europa

Associazione Malik No Comment

Partiranno il due settembre i laboratori di Capacity building “Giovani in Europa”, inseriti all’interno del progetto “Mobilitare, Connettere e Responsabilizzare” (MOCORE), nato per stimolare l’empowerment e la cittadinanza attiva dei giovani residenti nelle aree rurali del Centro Sardegna, coerentemente con la “Strategia europea per la gioventù” 2019-2027.  

Attraverso incontri partecipativi orizzontali face-to face e a distanza, i giovani dei comuni aderenti al progetto MOCORE con età compresa tra i 16 ed i 30 anni acquisiranno gli strumenti base per ideare, formulare e attuare un progetto europeo.

La prima parte del corso consisterà in n. 3 incontri, con una calendarizzazione diversa a seconda della provenienza geografica dei giovani:

Per i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo:

  • Venerdì 02 settembre 2022 ore 18-21;
  • Venerdì 09 settembre 2022 ore 18-21;
  • Venerdì 16 settembre 2022 ore 18-21.

Per i giovani dell’Unione Comuni Barbagia e dei Comuni di Oliena e Dorgali:

  • Mercoledì 07 settembre ore 18-21;
  • Mercoledì 14 settembre 2022 ore 18-21;
  • Mercoledì 21 settembre 2022 ore 18-21.

Le sedi degli incontri saranno stabilite sulla base della disponibilità dei formatori/facilitatori e dei partecipanti. 

Gli argomenti affrontati nella prima parte del laboratorio saranno:

*Le fasi di vita di un progetto;

*PCM (Project Cycle Management);

*La metodologia GOPP (Goal Oriented Project Planning) e altre metodologie;

*I Programmi Erasmus+ ed ESC;

*Il budget;

*Ricerca e costituzione del partenariato;

*Valutazione;

*Comunicazione e Disseminazione dei risultati;

*Compilazione di un formulario.

Nella seconda parte del laboratorio (22 settembre – 1 ottobre 2022), invece, i giovani saranno guidati nella ideazione e formulazione del progetto, ricerca partner e compilazione del formulario. Il supporto sarò fornito via email, skype e tramite condivisione di documenti su Google drive e/o Dropbox.

Il laboratorio è riservato ad un massimo di 20 partecipanti per territorio, che saranno selezionati sulla base della motivazione.  Nel caso in cui non abbiano i requisiti relativi all’età anagrafica, gli interessati potranno comunque inoltrare la propria candidatura e partecipare agli incontri in qualità di uditori.

I giovani residenti nei comuni partner del progetto MOCORE (Gavoi, Lodine, Ollolai, Olzai, Oniferi, Ovodda, Sarule, Tiana, Escolca, Esterzili, Genoni, Gergei, Isili, Laconi, Mandas, Nuragus, Nurallao, Nurri, Orroli, Sadali, Serri, Seui, Seulo, Villanovatulo, Oliena e Dorgali) e aventi un’età compresa tra i 16 ed i 30 anni, per partecipare dovranno compilare il seguente e-form entro e non oltre il 29 agosto 2022:

https://forms.gle/BkiiWyFdjxtrF79cA

Gli esiti delle selezioni saranno pubblicati sul blog e sui social del progetto MOCORE.

Cofinanziato dall’ A.N.C.I. e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per le politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale e ideato e coordinato dal Comune di Oniferi in collaborazione con Malik ETS, l’ambizioso progetto MOCORE punta alla creazione di un network fra i giovani del Centro Sardegna, organizzati in gruppi e associazioni che possano costituire la Consulta delle Associazioni Giovanili del Centro Sardegna.

Altri partner progettuali sono l’Unione dei Comuni Barbagia, la Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, il Comune di Oliena, il Comune di Dorgali, Malik E.T.S., Eurodesk Italy, Lariso cooperativa sociale e Associazione  Culturale Mariolè.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa