+39 347 0892378

Associazione Malik

Una nuova esperienza in Repubblica Ceca! 8 participanti felici

Nuove testimonianze in arrivo: questa volta abbiamo dato la parola ai giovani del Bim Taloro e del Comune di Monastir di età compresa tra i 14 e i 18 anni, che a fine ottobre hanno trascorso in Repubblica Ceca  una settimana ricca di formazione in compagnia dei propri coetanei europei provenienti dalla Spagna, Romania e Repubblica Ceca.

Si tratta dello scambio giovanile 💪” Yes You Can” finanziato dal programma Europeo Erasmus+🇪🇺 e ideato dai nostri ormai storici partner dell’Euroteam Czech Republic.

Greta // Monastir: In questa esperienza di 8 giorni ho imparato moltissimo: dal creare un business da zero e quindi creare un business plan, la tabella swot e dei volantini per la promozione del business, oltre che un video proprio per la promozione di esso; come riuscire a comunicare con persone di altri paesi e farmi capire dagli altri e ho imparato a integrarmi molto con le altre persone.  Penso che gli ultimi giorni siano stati i migliori soprattutto perché ormai avevamo preso confidenza e riuscivamo a parlare con tutti. Durante questa esperienza sono riuscita a mettermi alla prova e, oltre che aver lavorato sul progetto, mi sono divertita moltissimo sia nelle attività con tutti ma anche nel tempo libero con i miei compagni e le 2 group leader che hanno reso tutto più bello.…

Nicolò// Monastir: In questa esperienza durata 8 giorni ,ho imparato tantissime cose; da relazionarmi in inglese con persone da diverse nazioni a creare e pubblicizzare un business. Mi sono divertito molto soprattutto a giocare, imparare e spiegare giochi nuovi agli altri ragazzi. Mi é piaciuta molto la lunga camminata nella natura fino ad arrivare alla vista sulla Polonia con la possibilità di fare belle foto anche grazie alla presenza del tramonto. Gli ultimi due giorni ci siamo spostati in città dove abbiamo avuto la possibilità di uscire a vedere la città e la possibilità di andare al bar a bere qualcosa tutti insieme. Inoltre molto bello é stata la pedalata in città con due ragazze spagnole ed è stato interessante poter parlare anche lo spagnolo. Sono felice di averlo fatto …

 Fabrizio // Monastir: In questa esperienza di 8 giorni mi sono trovato benissimo. Ho imparato tanto sulle culture, le tradizioni, il cibo degli altri Paesi. Ho imparato a lavorare in gruppo, con altre persone che parlavano una lingua diversa dalla mia, tramite l’utilizzo dell’inglese. Mi sono divertito tantissimo a provar ad imparare nuove lingue e a relazionarmi con i ragazzi e ragazze degli altri Paesi. Ricorderò sempre quando siamo andati a fare il bagno di notte e tutte le volte che abbiamo giocato a biliardino durante il tempo libero. Spero di rivivere un’esperienza simile e consiglio fortemente a chi non l’ ha mai vissuta di viverla. Ringrazio infine tutti i ragazzi e i group leader che hanno partecipato al progetto e spero di rivedervi.

Valentina // Austis: Quest’esperienza mi ha dato modo di imparare tanto dalle persone provenienti da altri Paesi, dalla cultura, alla cucina, fino ad arrivare alle loro tradizioni, imparando che ognuna di queste presenta delle caratteristiche che la rendono unica e particolare.  Inoltre ho avuto modo di migliorare il mio inglese comunicando con gli altri partecipanti. Oltre alle varie attività diurne, avevamo anche del tempo libero che trascorrevamo a socializzare tra di noi in modo tale da conoscerci meglio; penso che sia proprio questo lo scopo del viaggio, legare con gli altri partecipanti e creare un gruppo.  É stato una bellissima esperienza, per i ragazzi conosciuti li, ma soprattutto grazie al gruppo con cui sono partita e ai group leader.

Federico // Mamoiada: Il viaggio in Repubblica Ceca è stato per me un tipo di esperienza mai vissuta prima e mi ha sorpreso molto l’organizzazione del progetto ed il modo in cui si riesce a comunicare con ragazzi di altri paesi e lavorare insieme creando progetti di aziende grazie al business plan. Mi è piaciuto anche relazionarmi con gli altri anche in altri aspetti come per esempio lo sport, che ci ha unito ancora più di prima. Poi lo scambio culturale tra noi e gli altri ci ha aiutato a conoscere nuovi aspetti delle altre nazioni. In fine ringrazio la group leader che ci ha aiutato nelle difficoltà e ci ha dato dei sinceri consigli per tutte le situazioni . Viaggio indimenticabile…

Thomas // Ollolai: Negli 8 giorni del progetto sono stato capace di imparare tantissime cose tra le quali la creazione di un business Plan, analisi SWOT, creazione di metodi per promuovere un’attività e l’importanza del lavoro di squadra. Ho anche avuto la possibilità di relazionarmi con fantastiche persone da diversi paesi e di conoscere a proposito delle loro culture e tradizioni ma anche far conoscere a loro quelle delle mie parti. Una stupenda esperienza dove non solo era importante il lavoro e la capacità di mettersi in gioco ma anche la propria capacità di socializzare con gli altri partecipanti e divertirsi. Ed assolutamente un’esperienza che farei di nuovo.