NEET – I risultati dell’incontro di ieri a Lodine

Senza categoria
Eurobridge Malik-page-001In data 11/03/2015 a Lodine (Nu) si è svolto il primo Focus Group del progetto Neet: all’incontro hanno partecipato, oltre ai giovani selezionati, Valeria Sanna – referente dell’associazione Malik -, Claudia Sedda – coordinatrice del progetto – e Anna Piras – referente dei Focus Group -. La coordinatrice e la referente Malik hanno esposto i contenuti del progetto, delineato le fasi attraverso le quali questo si concretizzerà e descritto i compiti e i ruoli dei ragazzi all’interno dello stesso: i ragazzi, durante i prossimi focus group, dovranno reperire informazioni e dati utili alla creazione di un video informativo che illustri le caratteristiche del territorio oggetto dell’analisi, con particolare attenzione alle problematiche della Barbagia di Ollolai. I giovani, dopo una breve presentazione del proprio curriculum, sono stati invitati a motivare le ragioni che li hanno spinti a partecipare attivamente all’iniziativa, e a esprimere le proprie aspirazioni, desideri e aspettative a riguardo. Durante l’ultima fase dell’incontro la referente dei Focus Group ha esposto gli esiti del questionario precedentemente somministrato ai ragazzi, dalla cui analisi sono emerse le principali problematiche relative alla situazione economica (disoccupazione, assenza di grandi imprese), sociale (disoccupazione, spopolamento, invecchiamento popolazione), culturale (non conoscenza delle lingue straniere, mentalità chiusa, assenza di rete e cooperazione, assenza di spirito d’iniziativa) e geografica (lontananza dai grandi centri, insufficienza dei mezzi di trasporto, isolamento) del territorio preso in esame, e i suoi punti di forza (paesi piccoli, senso della comunità, ambiente incontaminato). I risultati scaturiti dall’analisi dei questionari, insieme ai dati relativi all’analisi del contesto, costituiranno il punto di partenza per la realizzazione del video informativo. src=”http://www.associazionemalik.it/wp/wp-content/uploads/2015/03/3-201×300.jpeg” alt=”3″ width=”201″ height=”300″ class=”aligncenter size-medium wp-image-288″ />456

In data 11/03/2015 a Lodine (Nu) si è svolto il primo Focus Group del progetto Neet: all’incontro hanno partecipato, oltre ai giovani selezionati, Valeria Sanna – referente dell’associazione Malik -, Claudia Sedda – coordinatrice del progetto – e Anna Piras – referente dei Focus Group -. La coordinatrice e la referente Malik hanno esposto i […]

PROSEGUE IL CAMMINO EUROPEO DI MALIK

Senza categoria
579972_10150879748078981_1556494933_nSono due i progetti completamente gratuiti per i comuni coinvolti che, nei prossimi giorni, vedranno l’Associazione culturale Malik impegnata a Silla, in provincia di Valencia, e Merida, presso la Comunità autonoma di Estremadura.  Il primo progetto, Building the future together, è stato approvato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito dell’Azione Chiave 3 DEL Programma Erasmus+ (Dialogo tra giovani e decisori politici) e vedrà cinque  giovani della Comunità montana Sarcidano Barbagia di Seulo (Escolca, Nuragus e Isili) accompagnati dal vice-presidente del Consiglio Regionale nonché Sindaco di Escolca, Eugenio Lai, impegnati in attività mirate a condividere esperienze di dialogo strutturato e buone pratiche in materia di educazione non formale tra giovani provenienti da realtà diverse. Il progetto intende, inoltre, stimolare lo spirito di iniziativa dei giovani e sensibilizzare i politici sul ruolo dei giovani in Europa. Il secondo progetto, SHASTU-Sleep habits in student’s performance e il programma di viaggio, è stato approvato nell’ambito del Programma Erasmus + (KA2, partenariati strategici in ambito scolastico) e coinvolge comuni, associazioni e scuole di 3 Paesi: Spagna, Italia e Turchia. La Sardegna sarà rappresentata, oltre che dall’Associazione culturale Malik, anche dal Comune e la Scuola di Belvì. L’obiettivo principale del progetto è migliorare il rendimento scolastico degli studenti modificando le loro abitudini legate al sonno attraverso una serie di attività quali interviste agli studenti, gli insegnanti e i genitori; formazione a distanza per insegnanti e genitori; attività promozionali rivolte agli studenti; interviste su problemi collaterali dovuti a scorrette abitudini legate al riposo. programa-seminario3programa-seminario31549458_879354882096084_4019071694142149267_nL’Associazione Malik a marzo sarà in Spagna con i progetti “Building the future together” e “Sleep habits in students’ performance”.    

Sono due i progetti completamente gratuiti per i comuni coinvolti che, nei prossimi giorni, vedranno l’Associazione culturale Malik impegnata a Silla, in provincia di Valencia, e Merida, presso la Comunità autonoma di Estremadura.  Il primo progetto, Building the future together, è stato approvato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito dell’Azione Chiave 3 DEL Programma Erasmus+ […]

Sportello in Spalla si sposta a Villanovatulo

Senza categoria
L’Associazione Culturale Malik  INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Villanovatulo dall’11 marzo al 4 aprile 2015.  SCADENZA: 10 marzo 2015  Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo dal 1° ottobre 2014 al 02 ottobre 2015, avrà carattere itinerante e sarà gestito da 14 giovani leader, ognuno dei quali sarà operativo per 6 ore settimanali (tre volte alla settimana in giorni e orari da concordare). I giovani hanno diritto due giornate di formazione che saranno effettuate una presso la sede dell’Eurodesk a Cagliari e una presso la sede di Villanovatulo. sportelloinspalla-eurodesk_MG_95691144078180721 _MG_9637Si richiede:
  • massima disponibilità e flessibilità a collaborare con l’Associazione fino al termine del progetto
  • età compresa tra i 18 ed i 38 anni
  • conoscenza minima della lingua inglese
  • conoscenza dei principali browser e software applicativi (Word, Excel, Google Chrome, ecc.)
  • Dimestichezza nell’utlizzo dei sociali network
      Coloro che sono interessati sono pregati di compilare il seguente modulo https://docs.google.com/forms/d/1qzFUxyi6RygvvqFQUNEZfIFHgXP9j9Jr9xiKni_T6YE/viewform?usp=send_form  ed inviare, contestualmente, il proprio Curriculum Vitae al seguente indirizzo: associazioneculturalemalik@gmail.com. N.B. Saranno prese in considerazione anche le candidature già inoltrate per la gestione dello Sportello in Spalla a Isili, Genoni,  Escolca, Nurri, Seulo e Sadali  

L’Associazione Culturale Malik  INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Villanovatulo dall’11 marzo al 4 aprile 2015.  SCADENZA: 10 marzo 2015  Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia […]

elenco ammessi – progetto NEET -

Senza categoria
Progetto europeo NEET (New Eyes & Toys).   ELENCO AMMESSI NOME COGNOME PROVENIENZA Salvatore Primo Ladu Ollolai Youssef Hakik Belvì Mara Columbu Ollolai Alberto Congiu Lodine Giampiero Daga Ollolai Lorenzo Degoni Lodine Enrico Mulas Lodine Francesco Sedda Lodine Pierpaolo Murgia Belvì Marianna Mureddu Lodine Tel: 347/0892378; 340/6894417 Email: associazioneculturalemalik@gmail.com; info@eubridge.eu   NEET_elenco ammessi

Progetto europeo NEET (New Eyes & Toys).   ELENCO AMMESSI NOME COGNOME PROVENIENZA Salvatore Primo Ladu Ollolai Youssef Hakik Belvì Mara Columbu Ollolai Alberto Congiu Lodine Giampiero Daga Ollolai Lorenzo Degoni Lodine Enrico Mulas Lodine Francesco Sedda Lodine Pierpaolo Murgia Belvì Marianna Mureddu Lodine Tel: 347/0892378; 340/6894417 Email: associazioneculturalemalik@gmail.com; info@eubridge.eu   NEET_elenco ammessi

per i Giovani di Sadali

Senza categoria

1144081420802L’Associazione Culturale Malik INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunale del Comune di Sadali dal 13 febbraio al 20 marzo 2015.

SCADENZA: 12 febbraio 2014 Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo dal 1° ottobre 2014 al 02 ottobre 2015, avrà carattere itinerante e sarà gestito da 14 giovani leader, ognuno dei quali sarà operativo per 6 ore settimanali (tre volte alla settimana in giorni e orari da concordare). I giovani hanno diritto due giornate di formazione che saranno effettuate una presso la sede dell’Eurodesk a Cagliari e una presso la sede di Sadali Si richiede: • massima disponibilità e flessibilità a collaborare con l’Associazione fino al termine del progetto • età compresa tra i 18 ed i 38 anni • conoscenza minima della lingua inglese • conoscenza dei principali browser e software applicativi (Word, Excel, Google Chrome, ecc.) • Dimestichezza nell’utlizzo dei sociali network Coloro che sono interessati sono pregati di compilare il seguente modulo https://docs.google.com/forms/d/1qzFUxyi6RygvvqFQUNEZfIFHgXP9j9Jr9xiKni_T6YE/viewform?usp=send_form ed inviare, contestualmente, il proprio Curriculum Vitae al seguente indirizzo: associazioneculturalemalik@gmail.com. N.B. Saranno prese in considerazione anche le candidature già inoltrate per la gestione dello Sportello in Spalla a Isili, Genoni, Escolca, Nurri e Seulo
sportelloinspalla-eurodesk

L’Associazione Culturale Malik INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunale del Comune di Sadali dal 13 febbraio al 20 marzo 2015. SCADENZA: 12 febbraio 2014 Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana […]

L’associazione Malik seleziona 10 ragazzi di Lodine, Ollolai e Gavoi per un partenariato strategico internazionale

Giovani per l'Europa
NEET logoL’Associazione Malik insieme al Comune di Lodine e Ollolai porteranno avanti un progetto Europeo con il Portogallo e la Croazia fino al 2016 da titolo NEET-new rivolto a giovani che non sono occupati, che non studiano e che non sono impegnati in nessun percorso di formazione. Saranno 10 i giovani selezionati. Possono partecipare tutti quelli di età compresa tra i 20 anni ed i 26 anni (compiuti o da compiere nel 2015); che al momento dell’avvio delle attività (marzo 2015) non devono essere impegnati in nessun percorso di studio, lavoro, formazione, apprendistato, tirocinio o formazione professionale; due posti sono riservati a giovani con disabilità parziale riconosciuta e certificata. Saranno complessivamente selezionati: 5 giovani residenti a Lodine, 3 a Ollolai e 2 a Gavoi. Nel caso in cui non dovesse pervenire all’Associazione un numero congruo di iscrizioni da parte di giovani provenienti dai tre Comuni, si terrà conto delle richieste di partecipazione pervenute da parte di giovani residenti in Provincia di Nuoro. Inoltre si provvederà a stilare una lista di riserva di 10 giovani dalla quale attingere in caso di rinunce. Ai focus group possono partecipare anche i ragazzi inseriti nella lista di riserva. Il progetto. E’ un partenariato strategico finalizzato a migliorare le competenze professionali e stimolare lo spirito imprenditoriale dei giovani inattivi in Barbagia, Klis (Croazia) e Baixo Tâmega (Portogallo); diminuire il numero di NEET (ovvero giovani che non studiano, non lavorano e non sono impegnati in alcun percorso di formazione, tirocinio o apprendistato) nel territorio barbaricino; accorciare le distanze tra giovani e decisori politici. Il progetto ha una durata totale di 17 mesi ed è stato avviato lo scorso dicembre. A partire dal mese di marzo saranno realizzate le seguenti attività: 5 focus group locali finalizzati ad un’analisi dei problemi del territorio (marzo-aprile 2015); 1 corso di formazione internazionale sulla imprenditorialità della durata di 5 giorni in Portogallo (maggio 2015); 1 corso di formazione internazionale sulla imprenditorialità della durata di 5 giorni in Sardegna (giugno 2015); 1 corso di formazione internazionale sulla imprenditorialità della durata di 5 giorni in Croazia (luglio 2015); 5 focus group locali finalizzati a trovare soluzioni ai problemi individuati da altri: ciascun gruppo proporrà soluzioni ai problemi individuati nella prima parte dagli altri gruppi. (settembre-ottobre). Read More

L’Associazione Malik insieme al Comune di Lodine e Ollolai porteranno avanti un progetto Europeo con il Portogallo e la Croazia fino al 2016 da titolo NEET-new rivolto a giovani che non sono occupati, che non studiano e che non sono impegnati in nessun percorso di formazione. Saranno 10 i giovani selezionati. Possono partecipare tutti quelli […]

UA-27023877-1