Malik sceglie i giovanissimi come protagonisti per gli scambi europei

Senza categoria

11156833_10206571895045302_2145467862_n11156909_10206573012833246_963367092_nSi chiama Melania Monni una giovane di Gavoi, scelta tra gli aspiranti barbaricini per le sue ottime capacità linguistiche e relazionali, che dal 17 al 20 aprile ha rappresentato l’Associazione Malik a Zagabria e nella regione dell’Istria, in Croazia.

Il progetto europeo, coordinato dall’Associazione Jablani Poplar in partenariato con l’Associazione Malik e approvato dall’agenzia nazionale croata, con il supporto del Comune di Lodine, si chiama Differently Alike e coinvolge 30 giovani sardi e croati.

La giovane Melania, insieme alla responsabile dell’associazione gavoese, ha incontrato i group leader in Croazia, programmato nel dettaglio le attività e visitato le strutture che ospiteranno i giovani sardi dal 19 al 29 giugno. È stata un’esperienza che, in parte mi ha cambiato. Non capita tutti i giorni di dialogare con  responsabili di progetti europei e utilizzare la lingua inglese. Per me è stato un onore e una grande gioia, visto l’amore che provo per il viaggio e il confronto con gli altrui. Imbattersi ‘face to face’, e mettersi in gioco esponendosi così tanto, col rischio di poter incontrare delle difficoltà, mi fa sentire felice. Da quando ero bambina mi sono sempre piaciute le sfide, e mi annoiano le cose troppo semplici. Nutro una grande passione per la lingua inglese, per  il viaggio, per la scoperta e per la conoscenza del diverso, e questa esperienza mi ha permesso di continuare ad ampliare i miei orizzonti e affrontare il mondo.

Dal 2 al 5 maggio i referenti croati saranno a Gavoi e Lodine per la seconda visita preparatoria. Incontreranno i genitori ed i ragazzi che, dopo aver visitato la Croazia, accoglieranno i giovani croati in Barbagia.

Il progetto, DIFFERENTLY ALIKE (“Diversamente uguali”) prevede, infatti, due scambi giovanili, il primo dei quali si terrà in Croazia, a Pula e Zagabria dal 19 al 29 Giugno 2015 e il secondo in Sardegna dal 13 al 20 Luglio 2015. A ognuno dei due scambi parteciperanno 30 giovani sardi e croati con età compresa tra i 13 ed i 18 anni e 4 animatori.

L’iniziativa mira a promuovere la cittadinanza attiva dei giovani, incoraggiandoli a svolgere un ruolo attivo all’interno della comunità, praticare attività all’aria aperta e adottare stili di vita salutari.

I temi principali delle attività sono la cittadinanza europea, la consapevolezza culturale ed europea, la democrazia e gli stili di vita salutari. I partecipanti saranno divisi in piccoli gruppi e parteciperanno a laboratori e gruppi di discussione, dibattiti, riflessioni, simulazioni elettorali, attività culturali, ambientali, sportive e azioni di volontariato, sviluppando le proprie competenze comunicative e sociali.

I giovani avranno, inoltre, l’opportunità di conoscere il programma Erasmus e le altre opportunità offerte dall’Unione europea per i giovani e diventare consapevoli circa il proprio processo di apprendimento e lo sviluppo delle principali competenze.

Si chiama Melania Monni una giovane di Gavoi, scelta tra gli aspiranti barbaricini per le sue ottime capacità linguistiche e relazionali, che dal 17 al 20 aprile ha rappresentato l’Associazione Malik a Zagabria e nella regione dell’Istria, in Croazia. Il progetto europeo, coordinato dall’Associazione Jablani Poplar in partenariato con l’Associazione Malik e approvato dall’agenzia nazionale […]

a Maggio lo Sportello in Spalla si sposta a Serri

Senza categoria
L’Associazione Culturale Malik  10980762_1551695358411548_8737539652754054526_nINVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Serri dal 5 al 29 maggio 2015.  SCADENZA: 4 maggio 2015  Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo dal 1° ottobre 2014 al 02 ottobre 2015, avrà carattere itinerante e sarà gestito da 14 giovani leader, ognuno dei quali sarà operativo per 6 ore settimanali (tre volte alla settimana in giorni e orari da concordare). I giovani hanno diritto due giornate di formazione che saranno effettuate una presso la sede dell’Eurodesk a Cagliari e una presso la sede di Serri. Si richiede:
  • massima disponibilità e flessibilità a collaborare con l’Associazione fino al termine del progetto
  • età compresa tra i 18 ed i 38 anni
  • conoscenza minima della lingua inglese
  • conoscenza dei principali browser e software applicativi (Word, Excel, Google Chrome, ecc.)
  • Dimestichezza nell’utlizzo dei sociali network
Coloro che sono interessati sono pregati di compilare il seguente modulo https://docs.google.com/forms/d/1qzFUxyi6RygvvqFQUNEZfIFHgXP9j9Jr9xiKni_T6YE/viewform?usp=send_form  ed inviare, contestualmente, il proprio Curriculum Vitae al seguente indirizzo: associazioneculturalemalik@gmail.com. N.B. Saranno prese in considerazione anche le candidature già inoltrate per la gestione dello Sportello in Spalla a Isili, Genoni,  Escolca, Nurri, Seulo, Sadali, Villanovatulo ed Esterzili.  

L’Associazione Culturale Malik  INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Serri dal 5 al 29 maggio 2015.  SCADENZA: 4 maggio 2015  Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia […]

Seneghe promuove un progetto in rete con Eurodesk Italy, l’associazione Malik e l’agenzia Eurobridge

Sportello in spalla
DSC_4556Il 9 Aprile 2015 il Comune di Seneghe ha ospitato, presso la sala conferenze della biblioteca, l’Associazione Malìk e l’Agenzia Eurobridge che hanno presentato il Progetto “Sportello in Spalla”, promosso da Eurodesk Italy e finalizzato alla creazione di un sistema locale di diffusione delle informazioni sulle iniziative promosse dall’Unione Europea nel campo della Formazione, dell’Educazione, del Lavoro e della Mobilità.   DSC_4565All’incontro, rivolto a cittadini e istituzioni, hanno partecipato alcuni testimoni di esperienze di mobilità all’estero promosse dai programmi dell’Unione Europea e del Consiglio d’Europa, e i rappresentanti dei Comuni interessati alle dinamiche e alle opportunità del progetto i quali, nella stessa data, hanno ufficializzato la loro adesione al Progetto. I Comuni che volessero partecipare al Progetto possono tuttora comunicare la volontà di adesione attraverso i seguenti contatti: tel. 3470892378 email associazioneculturalemalik@gmail.com sportelloinspalla-eurodesk

Il 9 Aprile 2015 il Comune di Seneghe ha ospitato, presso la sala conferenze della biblioteca, l’Associazione Malìk e l’Agenzia Eurobridge che hanno presentato il Progetto “Sportello in Spalla”, promosso da Eurodesk Italy e finalizzato alla creazione di un sistema locale di diffusione delle informazioni sulle iniziative promosse dall’Unione Europea nel campo della Formazione, dell’Educazione, […]

Un progetto per i giovani dei piccoli comuni con maggiori barriere geografiche

Senza categoria
1907854_707549789323190_6851396648091668607_n10347779_707811205963715_8905129388941496311_n10653863_707549855989850_3650999806894971691_nGiovedì 9 aprile 2015 alle ore 17 presso La Casa Aragonese (Sala Conferenze e sede della Biblioteca comunale), in via Roma a Seneghe sarà presentato il progetto Sportello in spalla promosso dall’Associazione Malik e dall’Agenzia Eurobridge con il supporto di Eurodesk Italy . Il Progetto Sportello in Spalla, già sperimentato con successo in altri territori, mira alla realizzazione di un sistema locale che consenta la diffusione dell’informazione sulle iniziative promosse dall’Unione Europea e dal Consiglio d’Europa nel settore della Gioventù. Uno strumento di informazione e partecipazione che riguarda le politiche e i progetti europei rivolti al mondo giovanile con un riferimento ai programmi che ne veicolano le opportunità nel campo della Formazione, dell’Educazione, del Lavoro, del Volontariato e della mobilità internazionale. Sportello in spalla nasce con il fine di stimolare e guidare i territori, soprattutto quelli con maggiori barriere geografiche, nell’accesso il più ampio possibile e partecipato alle opportunità offerte dall’Unione Europea in favore dei giovani. Il progetto è itinerante e partecipato, secondo una metodologia che affida ai giovani un ruolo attivo nei processi decisionali dal basso verso l’alto (bottom-up). In ogni comune aderente sarà individuato un giovane leader che veicolerà e diffonderà le informazioni sulle opportunità di mobilità in Europa tra i suoi coetanei e avrà diritto ad un gettone di presenza per 6 ore settimanali e la formazione Eurodesk. I giovani saranno, inoltre, coinvolti in un laboratorio interattivo e partecipato di europrogettazione. Il workshop consisterà di 3 lezioni frontali e 3 a distanza (via skype) e culminerà con la redazione di un progetto europeo nell’ambito del programma Erasmus+. Tutti i piccoli comuni, soprattutto quelli con maggiori barriere geografiche sono invitati a partecipare. L’incontro ha lo scopo di verificare la possibilità di allargamento dell’adesione al progetto da parte dei Comuni invitati. Per ogni info: 3470892378 o all’indirizzo email: associazioneculturalemalik@gmail.com

Giovedì 9 aprile 2015 alle ore 17 presso La Casa Aragonese (Sala Conferenze e sede della Biblioteca comunale), in via Roma a Seneghe sarà presentato il progetto Sportello in spalla promosso dall’Associazione Malik e dall’Agenzia Eurobridge con il supporto di Eurodesk Italy . Il Progetto Sportello in Spalla, già sperimentato con successo in altri territori, […]

ad Aprile lo sportello in spalla ad Esterzili

Senza categoria
L’Associazione Culturale Malik   INVITA   i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Esterzili.     SCADENZA: 6 aprile 2015     Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo dal 1° ottobre 2014 al 02 ottobre 2015, avrà carattere itinerante e sarà gestito da 14 giovani leader, ognuno dei quali sarà operativo per 6 ore settimanali (tre volte alla settimana in giorni e orari da concordare). I giovani hanno diritto due giornate di formazione che saranno effettuate una presso la sede dell’Eurodesk a Cagliari e una presso la sede di Esterzili.     Si richiede:
  • massima disponibilità e flessibilità a collaborare con l’Associazione fino al termine del progetto
  • età compresa tra i 18 ed i 38 anni
  • conoscenza minima della lingua inglese
  • conoscenza dei principali browser e software applicativi (Word, Excel, Google Chrome, ecc.)
  • Dimestichezza nell’utlizzo dei sociali network
      Coloro che sono interessati sono pregati di compilare il seguente modulo https://docs.google.com/forms/d/1qzFUxyi6RygvvqFQUNEZfIFHgXP9j9Jr9xiKni_T6YE/viewform?usp=send_form  ed inviare, contestualmente, il proprio Curriculum Vitae al seguente indirizzo: associazioneculturalemalik@gmail.com. N.B. Saranno prese in considerazione anche le candidature già inoltrate per la gestione dello Sportello in Spalla a Isili, Genoni,  Escolca, Nurri, Seulo, Sadali e Villanovatulo Giovani per l'Europa

L’Associazione Culturale Malik   INVITA   i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la gestione dello sportello in spalla presso presso la Biblioteca comunaledel Comune di Esterzili.     SCADENZA: 6 aprile 2015     Lo sportello sarà attivo nei 14 comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia […]

Corso di Europrogettazione per 15 giovani della Comunità Montana Sarcidano e Barbagia di Seulo

Senza categoria

L’Associazione Culturale Malik – 10612774_718686318216259_7951160216109659764_nINVITA

i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la partecipazione al Laboratorio di Europrogettazone “Giovani in Europa” che avrà luogo a Isili nei mesi di maggio e giugno 2015. SCADENZA ISCRIZIONI: 17 APRILE 2015 NUMERO MASSIMO ISCRITTI: 15 Inserita all’interno del progetto Sportello in Spalla, l’iniziativa «Giovani in Europa» intende fornire ai giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo gli strumenti base per presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani una proposta progettuale nell’ambito dell’azione chiave 1 (Settore Gioventù) del Programma Erasmus+. Il corso/laboratorio consiste di 5 lezioni teorico-pratiche. Si richiede: • età compresa tra i 18 ed i 30 anni • residenza presso uno dei comuni della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo • forte motivazione Coloro che sono interessati sono pregati di compilare il seguente modulo: modulo4
5

L’Associazione Culturale Malik – INVITA i giovani della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo a manifestare il proprio interesse per la partecipazione al Laboratorio di Europrogettazone “Giovani in Europa” che avrà luogo a Isili nei mesi di maggio e giugno 2015. SCADENZA ISCRIZIONI: 17 APRILE 2015 NUMERO MASSIMO ISCRITTI: 15 Inserita all’interno del progetto Sportello […]

UA-27023877-1