• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

Sportello in Spalla e Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo: un successo nonostante pandemia e lockdown. Sabato 10 aprile, alle ore 12:00, saranno presentati, in una diretta social, i risultati finali a conclusione di un anno di lavoro.

online

Sportello in Spalla e Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo: un successo nonostante pandemia e lockdown. Sabato 10 aprile, alle ore 12:00, saranno presentati, in una diretta social, i risultati finali a conclusione di un anno di lavoro.

Associazione Malik No Comment

Poco più di un anno fa gli amministratori della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo hanno deciso, per la terza volta, di scommettere sui giovani, aderendo al progetto “Sportello in Spalla” dell’associazione Malik.

Da febbraio 2020 ad aprile 2021, l’iniziativa è stata rivolta ai giovani e agli operatori giovanili dei comuni di Escolca, Esterzili, Genoni, Gergei, Isili, Laconi, Mandas, Nuragus, Nurallao, Nurri, Orroli, Sadali, Serri, Seui, Seulo e Villanovatulo, per favorire e incrementare la diffusione delle informazioni relative alle politiche, ai progetti e ai programmi europei dedicati al mondo giovanile. Il resoconto del progetto, giunto al termine, verrà trasmesso sabato 10 aprile, alle ore 12:00, con una diretta nella pagina Facebook di SPORTELLO IN SPALLA. L’associazione presenterà le attività svolte sul territorio e i risultati raggiunti. Sono previsti gli interventi dei giovani, degli operatori giovanili e degli amministratori coinvolti nel progetto.

I numeri hanno ripagato la fiducia data dagli amministratori. Di seguito alcuni risultati: quattro i giovani premiati come vincitori per il contest fotografico “Fly after the lockdown”, due i giovani che hanno partecipato al programma Corpo Europeo di Solidarietà facendo un’esperienza in Slovenia, a cui si aggiungono 15 partecipanti per i Tandem Linguistici di inglese e spagnolo, e altri 15 partecipanti al ciclo di Laboratori di Capacity Building “Io progetto a casa”.

All’interno dei laboratori sono nati i due Progetti di Solidarietà attivi dal 1 ottobre 2020 (di durata annuale), che l’Agenzia nazionale per i Giovani ha deciso di premiare finanziandoli. Nello specifico:

· Nove giovani provenienti da Orroli, Villanovatulo, Seulo, Seui, Esterzili, Nuragus, Nurallao e Mandas stanno implementando il progetto “AYO”, che vuole promuovere la cittadinanza attiva dei giovani, attraverso campagne informative all’interno della Scuola e di un campus estivo;

· Otto giovani provenienti da Genoni, Serri, Seulo e Isili, parallelamente, stanno portando avanti il progetto “NoDi”, che mira a ridurre il divario tra i bambini delle scuole primarie e delle rispettive famiglie che, durante l’emergenza Covid19, hanno potuto accedere in maniera differente alla didattica a distanza.

La diretta in cui si farà il resoconto dell’intero anno di vita del progetto è accessibile a tutti nella pagina Facebook di SPORTELLO IN SPALLA. 

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa

UA-27023877-1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi