• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

News

Le ultime news

Uno Sportello con in Spalla idee e aria d’ estate!

Associazione Malik No Comments

Da circa otto mesi l’edizione 2021-2022 del progetto “Sportello in Spalla” anima le comunità del Consorzio BIM Taloro. Ciascun incontro è stato concepito e realizzato con competenza e dedizione da parte delle operatrici dell’associazione Malik E.T.S., e proprio per questo i nostri giovani hanno risposto con entusiasmo e hanno aderito in tanti alle nostre proposte. Ma, con l’estate imminente, Sportello in Spalla non si ferma e invita ad un nuovo appuntamento per il mese di maggio:

Venerdì 27 maggio a Desulo, presso l’Ufficio Informagiovani, in via Cagliari n. 66, alle ore 18:00.

I precedenti incontri hanno coinvolto le comunità di Ollolai, Austis, Tonara, Teti, Ovodda, Olzai, Mamoiada e Fonni; mentre a Gavoi sono stati organizzati alcuni eventi con gli studenti dell’Istituto Superiore. Nel mese di aprile, per la prima volta, il progetto è entrato nelle scuole con una modalità inedita: è stato realizzato un webinar in collegamento simultaneo con le IV e le V degli Istituti Superiori di Tonara e Gavoi. Questa modalità ha permesso di mettere a confronto gli studenti di due realtà del territorio, con l’obiettivo di seminare nei giovani un germoglio di vera appartenenza europea, avvicinarli al mondo e ai valori del volontariato, per farli riflettere su come le competenze scolastiche debbano necessariamente intrecciarsi con quelle trasversali, ormai fondamentali nella società odierna. Il progetto, promosso da Eurodesk Italy, in partenariato con Malik E.T.S. ed Eurobridge, e autofinanziato dagli enti aderenti, continuerà ad incrementare le proprie attività, per questa edizione, fino a settembre 2022, coinvolgendo i giovani e gli amministratori di tutti i 13 paesi del Consorzio BIM Taloro (Austis, Desulo, Fonni, Gavoi, Lodine, Mamoiada, Ollolai, Olzai, Orgosolo, Ovodda, Teti, Tiana e Tonara). Oltre agli incontri informativi nelle comunità del territorio, sono state registrate 30 partenze nei progetti di mobilità internazionale. Un ottimo risultato, per di più ottenuto in un periodo difficile, coinciso con la riapertura dopo il lockdown e con la persistente esistenza della pandemia. Si evidenzia anche l’importanza dell’attivazione dello sportello informativo presso la sede del BIM Taloro, che svolge un ruolo di tutoraggio per le nostre ragazze e i nostri ragazzi nella realizzazione di curriculum vitae e di lettere motivazionali, anche in lingua inglese, indispensabili nel mondo del lavoro. “Sportello in Spalla” continuerà ad animare il territorio barbaricino con le sue iniziative e proseguirà ad educare i giovani ai valori della Solidarietà, del Volontariato, del Lavoro e della Competenza, per fare in modo che queste virtù diventino lo specchio della Barbagia e dell’Europa di domani

Dicono di noi. Remembering Srebrenica.

Associazione Malik No Comments

Servizio TGR Sardegna 27/04/2022 https://www.rainews.it/tgr/sardegna/notiziari/video/2022/04/TGR-Sardegna-del-27042022-ore-1930-8433348f-8c05-4e91-9893-cdd553ac5775.html

leggi di più Remembering Srebrenica

Il 21 maggio i giovani di Villanova Tulo protagonisti del proprio territorio grazie al progetto MOCORE

Associazione Malik No Comments

Sabato 21 maggio, presso casa Masili, sarà una giornata ricca di appuntamenti per i giovani di Villanova Tulo e della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, che sono invitati dalla nascente Consulta giovanile intercomunale a prender parte ad una serie di attività da loro ideate, per dialogare con gli amministratori locali e conoscere meglio il proprio territorio nell’ambito del  progetto MOCORE – Un progetto per MObilitare COllegare e REsponsabilizzare i giovani del Centro Sardegna, iniziativa cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale attraverso l’avviso pubblico “Fermenti in Comune”.

Nello specifico la giornata, dal titolo “Partecipazione e cittadinanza attiva – Il ruolo attivo dei giovani nelle politiche del territorio” sarà così organizzata:

Ore 11.00 Saluti istituzionali

Ore 11.15 Presentazione del Progetto MOCORE, delle sue attività e dei suoi ambasciatori

Ore 11.30 Attività di animazione di gruppo “Gioga ca ti giogu”, a cura dell’associazione locale “Le ciliegie scalze”

Ore 13.00 Visita guidata ai Murales di Villanova Tulo a cura dei giovani del Paese

Pranzo (a carico del progetto)

Ore 15.00 Visita guidata al Nuraghe Adoni

Per partecipare all’incontro, riservato ad un massimo di 20 partecipanti, è necessaria l’iscrizione al seguente link:

https://forms.gle/vD6PXs73zHMkHjT7A

È possibile iscriversi sino al 20 maggio 2022, e i partecipanti, selezionati in base alla motivazione, riceveranno una comunicazione ai contatti indicati in fase di iscrizione.

Ideato dal Comune di Oniferi in collaborazione con Malik ETS, l’ambizioso progetto MOCORE nasce per favorire l’empowerment dei giovani residenti nelle aree rurali del Centro Sardegna sulla base della “Strategia europea per la gioventù” 2019-2027. Più nello specifico si punta alla creazione di un network fra i giovani del Centro Sardegna, organizzati in gruppi e associazioni che possano costituire la Consulta delle Associazioni Giovanili del Centro Sardegna.

Altri partner progettuali sono Unione dei Comuni Barbagia, Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, Comune di Oliena, Comune di Dorgali, Malik E.T.S., Eurodesk Italy, Lariso cooperativa sociale e Associazione Mariolè.



Partecipazione e cittadinanza attiva – Il ruolo attivo dei giovani nelle politiche del territorio” – il 21 maggio 2022 presso il comune di Gavoi

Associazione Malik No Comments

Sabato 21 maggio 2022 dalle ore 15:30 alle 20:00, presso il Museo del Fiore Sardo del Comune di Gavoi appuntamento con il laboratorio “Partecipazione e cittadinanza attiva – Il ruolo attivo dei giovani nelle politiche del proprio territorio”, coordinato dall’Associazione Malik in collaborazione con la cooperativa Lariso all’interno del progetto MOCORE – Un progetto per MObilitare COllegare e REsponsabilizzare i giovani del Centro Sardegna, iniziativa cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale attraverso l’avviso pubblico “Fermenti in Comune”.

Attraverso delle domande guida e un’analisi swot partecipata, i giovani dai 18 ai 35 anni dialogheranno con gli amministratori del territorio sul tema “Il ruolo attivo dei giovani nelle politiche del territorio” e in particolare su come costruire un network territoriale coinvolgendo consulte Giovanili, Associazioni e istituzioni locali.

All’iniziativa saranno presenti gli ambasciatori del progetto MOCORE che supporteranno lo staff di progetto.

Per partecipare all’incontro, riservato ad un massimo di 20 partecipanti, è necessaria l’iscrizione al seguente link:

https://forms.gle/vD6PXs73zHMkHjT7A

È possibile iscriversi sino al 20 maggio 2022, e i partecipanti, selezionati in base alla motivazione, riceveranno una comunicazione ai contatti indicati in fase di iscrizione.

Ideato dal Comune di Oniferi in collaborazione con Malik ETS, l’ambizioso progetto nasce per favorire l’empowerment dei giovani residenti nelle aree rurali del Centro Sardegna sulla base della “Strategia europea per la gioventù” 2019-2027. Più nello specifico si punta alla creazione di un network fra i giovani del Centro Sardegna, organizzati in gruppi e associazioni che possano costituire la Consulta delle Associazioni Giovanili del Centro Sardegna.

Altri partner progettuali sono Unione dei Comuni Barbagia, Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, Comune di Oliena, Comune di Dorgali, Malik E.T.S., Eurodesk Italy, Lariso cooperativa sociale e Associazione Mariolè.

FLY after the Lockdown. Video Intervista Esther Schelvis

Associazione Malik No Comments

“She Leads” dà appuntamento in Serbia

Associazione Malik No Comments

Nell’ambito del Progetto She Leads, finanziato dal Programma Erasmus+ 

 l’Associazione Culturale Malik

SELEZIONA

5 guide ambientali e 4 aspiranti guide

(Serbia, 19-23 maggio 2022)

 SCADENZA: 5 MAGGIO 2022

IL PROGETTO

 Il progetto She Leads, approvato da EACEA (Audiovisual and Culture Executive Agency) nell’ambito dell’azione dedicata allo Sport del Programma Erasmus+, è coordinato da PLANINARSKI KLUB TARA (Serbia), in partenariato con PLANINARSKI SAVEZ SRBIJE (Serbia) KOLESARSKO POHODNISKO DRUSTVO (Slovenia) e Malik E.T.S.

Le attività sono co-finanziate dalla Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport).

L’obiettivo principale del progetto è promuovere la parità di genere tra uomini e donne attraverso lo sport incentivando, nel contempo, l’attività delle guide ambientali escursionistiche donne .

L’incontro transnazionale che si svolgerà in Serbia dal 19 al 23 maggio 2022 rientra tra le attività del progetto e permetterà lo scambio di esperienze e di buone pratiche tra guide ambientali serbe, slovene e sarde. La lingua di lavoro sarà l’inglese.

REQUISITI

  • Essere donna
  • Essere una guida ambientale/turistica o un’aspirante guida ambientale/turistica
  • Avere una forte motivazione
  • Avere una buona conoscenza della lingua inglese

Attenzione! Sarà data priorità a coloro che hanno già partecipato ad altri incontri nell’ambito dello stesso progetto.

Saranno coperte le spese relative a:

  • Vitto e alloggio
  • Attività formative
  • Viaggio (fino ad un massimo di 300 euro* partecipante)

Coloro che sono interessate a partecipare sono tenute a compilare il modulo di candidatura  disponibile al seguente link  https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdLNUbFUQNSRPzxhaBAm8BZg_jRHSb9lPam-i9taRC1Va5rdQ/viewform entro e non oltre il 05/05/2022.

Scarica qui l’annuncio

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa