• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

Il 21 maggio i giovani di Villanova Tulo protagonisti del proprio territorio grazie al progetto MOCORE

Il 21 maggio i giovani di Villanova Tulo protagonisti del proprio territorio grazie al progetto MOCORE

Associazione Malik No Comment

Sabato 21 maggio, presso casa Masili, sarà una giornata ricca di appuntamenti per i giovani di Villanova Tulo e della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, che sono invitati dalla nascente Consulta giovanile intercomunale a prender parte ad una serie di attività da loro ideate, per dialogare con gli amministratori locali e conoscere meglio il proprio territorio nell’ambito del  progetto MOCORE – Un progetto per MObilitare COllegare e REsponsabilizzare i giovani del Centro Sardegna, iniziativa cofinanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale attraverso l’avviso pubblico “Fermenti in Comune”.

Nello specifico la giornata, dal titolo “Partecipazione e cittadinanza attiva – Il ruolo attivo dei giovani nelle politiche del territorio” sarà così organizzata:

Ore 11.00 Saluti istituzionali

Ore 11.15 Presentazione del Progetto MOCORE, delle sue attività e dei suoi ambasciatori

Ore 11.30 Attività di animazione di gruppo “Gioga ca ti giogu”, a cura dell’associazione locale “Le ciliegie scalze”

Ore 13.00 Visita guidata ai Murales di Villanova Tulo a cura dei giovani del Paese

Pranzo (a carico del progetto)

Ore 15.00 Visita guidata al Nuraghe Adoni

Per partecipare all’incontro, riservato ad un massimo di 20 partecipanti, è necessaria l’iscrizione al seguente link:

https://forms.gle/vD6PXs73zHMkHjT7A

È possibile iscriversi sino al 20 maggio 2022, e i partecipanti, selezionati in base alla motivazione, riceveranno una comunicazione ai contatti indicati in fase di iscrizione.

Ideato dal Comune di Oniferi in collaborazione con Malik ETS, l’ambizioso progetto MOCORE nasce per favorire l’empowerment dei giovani residenti nelle aree rurali del Centro Sardegna sulla base della “Strategia europea per la gioventù” 2019-2027. Più nello specifico si punta alla creazione di un network fra i giovani del Centro Sardegna, organizzati in gruppi e associazioni che possano costituire la Consulta delle Associazioni Giovanili del Centro Sardegna.

Altri partner progettuali sono Unione dei Comuni Barbagia, Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo, Comune di Oliena, Comune di Dorgali, Malik E.T.S., Eurodesk Italy, Lariso cooperativa sociale e Associazione Mariolè.



Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa