• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

FONNI E MAMOIADA SI PREPARANO AD ACCOGLIERE UNO SCAMBIO GIOVANILE INTERNAZIONALE INCENTRATO SULLA RISCOPERTA DEL PATRIMONIO NATURALISTICO E CULTURALE

barbagia_-_gennargentu

FONNI E MAMOIADA SI PREPARANO AD ACCOGLIERE UNO SCAMBIO GIOVANILE INTERNAZIONALE INCENTRATO SULLA RISCOPERTA DEL PATRIMONIO NATURALISTICO E CULTURALE

Associazione Malik No Comment

Il progetto prevede laboratori di cucina negli antichi ovili del Gennargentu, ricerche con gli esperti locali e attività di promozione del territorio nelle scuole

 

 

Si intitola “YES-REC” (Young Europeans in Sardinia to Rediscover Nature and Culture) lo scambio giovanile internazionale che, nella primavera del 2018, sarà realizzato nei comuni di Fonni e Mamoiada e coinvolgerà ventotto giovani  e operatori giovanili sardi, spagnoli, danesi e macedoni con età compresa tra i 18 ed i 25 anni. L’iniziativa intende migliorare la conoscenza del territorio da parte dei giovani e promuovere la cooperazione tra enti, operatori turistici e privati cittadini

Il progetto, ideato e formulato dai giovani barbaricini con la facilitazione ed il supporto tecnico dell’Associazione Malik, all’interno dei laboratori di Europrogettazione e Capacity Building “Giovani in Europa” (Sportello in Spalla), è cofinanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del Programma europeo Erasmus+, dall’Assessorato della Pubblica Istruzione, beni culturali, spettacolo e sport della Regione Sardegna e dai Comuni di Fonni e Mamoiada.

Le attività previste consistono in dibattiti itineranti sulla promozione del patrimonio naturalistico e culturale, laboratori di cucina, laboratori linguistici, incontri con le scuole e con i principali stakeholder, ricerche, visite guidate, serate multiculturali, laboratori interattivi e la creazione di un blog audio-video. Lo scambio sarà preceduto da una visita di programmazione preliminare, che avrà luogo nel mese di febbraio.

Il progetto contribuirà, nel lungo periodo, alla promozione turistica in chiave innovativa del patrimonio culturale e naturalistico territoriale ed al raggiungimento degli obiettivi del Programma Erasmus+: acquisizione di maggiori competenze che siano spendibili dai giovani nel mercato del lavoro, dialogo interculturale, solidarietà e inclusione di giovani con minori opportunità geografiche.

 

 

 

 

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa

UA-27023877-1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi