• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

Continuano gli appuntamenti del progetto Sportello in spalla presso i comuni del Consorzio BIM Taloro: a Ollolai l’incontro del 5 febbraio sarà incentrato sui progetti di volontariato Erasmus+

05_02ollolai

Continuano gli appuntamenti del progetto Sportello in spalla presso i comuni del Consorzio BIM Taloro: a Ollolai l’incontro del 5 febbraio sarà incentrato sui progetti di volontariato Erasmus+

Associazione Malik No Comment

Proseguono gli incontri di “Sportello in Spalla”, l’iniziativa promossa dall’Associazione Malik, in partenariato con Eurodesk Italy ed Eurobridge, finanziata dal Consorzio BIM Taloro e rivolta ai giovani e agli operatori giovanili del Centro-Sardegna.

A Ollolai l’incontro si svolgerà presso la sala consiliare lunedì 5 febbraio alle ore 18 e sarà incentrato sul progetto di volontariato che il Comune, in partenariato con l’Associazione Malik e altre organizzazioni straniere, presenterà all’Agenzia Nazionale per i giovani entro la prossima scadenza del 15 febbraio.

Il Comune di Ollolai, infatti, è uno dei pochi in Sardegna ad aver ricevuto dall’Agenzia Nazionale per i giovani l’accreditamento per ospitare giovani provenienti da tutto il mondo. Grazie all’accreditamento il comune ha la possibilità di beneficiare del supporto di due volontari nella pianificazione e attuazione di attività culturali e ricreative rivolte ad anziani, bambini, giovani e portatori di disabilità. L’accreditamento è valido anche per i progetti presentati nell’ambito del Corpo Europeo di solidarietà, l’iniziativa lanciata dalla Commissione Europea nel 2016 che offre ai giovani opportunità di volontariato, tirocinio e lavoro in Europa.

L’iniziativa “Sportello in Spalla” intende favorire e incrementare la diffusione delle informazioni relative alle politiche, i progetti e i programmi europei dedicati al mondo giovanile e, per raggiungere tali obiettivi, prevede la diffusione di un’antenna informativa Eurodesk itinerante, l’organizzazione e realizzazione di progetti di mobilità di breve e lungo periodo all’estero, la preparazione pre-partenza dei partecipanti, il tutoraggio in itinere, la disseminazione dei risultati al loro rientro e la realizzazione di un laboratorio di Capacity building e progettazione dal basso finalizzato alla ideazione e formulazione di idee progettuali da presentare all’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del Programma Erasmus+.

I giovani e gli operatori giovanili interessati a fare un’esperienza di mobilità potranno rivolgersi agli operatori dello sportello via email (sportelloinspallabim@gmail.com) e tramite la pagina facebook dedicata al progetto (Sportello in Spalla), richiedendo informazioni e supporto.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa

UA-27023877-1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi