• +39 347 0892378
  • associazioneculturalemalik@gmail.com

Progetto YACOPO

Siamo giunti alla fine del progetto YACOPO

Associazione Malik No Comments

Venerdì, 25 novembre , a Nuoro, abbiamo presentato i risultati del progetto YACOPO (Youth in Action for Cohesion Policy), coordinato da Malik E.T.S. e finanziato dalla Commissione Europea (DG Regio), la Fondazione di Sardegna e i Comuni di Nuoro, Ollolai e Seulo.

Il progetto è nato con l’intento di coinvolgere attivamente i giovani sardi e, in particolare, quelli che vivono nel Nuorese, nel monitoraggio della politica di coesione 2014-2020 e nell’elaborazione, attuazione e monitoraggio del Documento Strategico Regionale, del POR FESR e della politica di coesione 2021-2027.

La politica di Coesione (o politica regionale europea) è la politica che l’Unione Europea mette in campo per ridurre le disparità di sviluppo fra le regioni degli Stati membri e per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale.

Nel corso del progetto sono state implementate diverse attività, come la somministrazione di questionari ai giovani e gli amministratori locali, incontri di cittadinanza europea con i giovani e le scuole, concorsi di fotografia e video-making sulle opere realizzate e i progetti finanziati grazie ai fondi strutturali e di investimento e incontri territoriali di progettazione locale partecipata.

I risultati dei questionari e degli incontri territoriali saranno trasmessi al Centro di Programmazione della Regione Sardegna, affinché possano essere presi in considerazione in fase di predisposizione del POR FESR e FSE 2021-2027.Vedi

Vedi qui i risultati del progetto YACOPO

Vedi qui il Live Streaming https://www.youtube.com/watch?v=yoBq6x9usXM 

Leggi di pù https://youthinactionforcohesionpolicy.wordpress.com/2021/11/28/siamo-giunti-alla-fine-del-progetto-yacopo/

IL 26 NOVEMBRE, A NUORO, SARANNO PRESENTATI I RISULTATI FINALI DEL PROGETTO YACOPO

Associazione Malik No Comments

Venerdì 26 novembre, alle ore 11.00, presso la sede del Centro Etico e Sociale di Pratosardo (C.E.S.P.), saranno presentati i risultati del progetto YACOPO (Youth in Action for Cohesion Policy) coordinato da Malik E.T.S. e finanziato dalla Commissione Europea (DG Regio), la Fondazione di Sardegna e i Comuni di Nuoro, Ollolai e Seulo.

Il progetto è nato con l’intento di coinvolgere attivamente i giovani sardi e, in particolare, quelli che vivono nel Nuorese, nel monitoraggio della politica di coesione 2014-2020 e nell’elaborazione, attuazione e monitoraggio del Documento Strategico Regionale, del POR FESR e della politica di coesione 2021-2027. La politica di Coesione (o politica regionale europea) è la politica che l’Unione Europea mette in campo per ridurre le disparità di sviluppo fra le regioni degli Stati membri e per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale.

Nel corso del progetto sono state implementate diverse attività, come la somministrazione di questionari ai giovani e gli amministratori locali, incontri di cittadinanza europea con i giovani e le scuole, concorsi di fotografia e video-making sulle opere realizzate e i progetti finanziati grazie ai fondi strutturali e di investimento e incontri territoriali di progettazione locale partecipata.

I risultati dei questionari e degli incontri territoriali saranno trasmessi al Centro di Programmazione della Regione Sardegna, affinché possano essere presi in considerazione in fase di predisposizione del POR FESR e FSE 2021-2027.

Per partecipare all’iniziativa è necessario disporre di Green Pass e iscriversi on line

L’evento sarà trasmesso anche in streaming nelle pagine: Facebook di MalikFacebook del progetto YACOPO e canale Youtube di Malik.

 

INTERVENTI

Valeria Sanna (Malik E.T.S.)

Claudia Sedda (Malik E.T.S.)

Francesco Amodeo (DG Regio-Commissione Europea)

Elena Catte (Centro Regionale di Programmazione della Regione Sardegna)

Graziano Milia (Fondazione di Sardegna)

Filippo Spanu (Comune di Nuoro)

Enrico Murgia (Comune di Seulo)

Francesco Columbu (Comune di Ollolai)

Antonio Fadda (Liceo Giorgio Asproni)

Salvatore Boeddu (Europe Direct di Nuoro)

Daniele Gizzi (Focus Europe)

Salvatore Sanna (Cooperativa Lariso)

 

YACOPO. Dicono di noi.

Associazione Malik No Comments

Unione Sarda

Leggi di più Progetto Yacopo

Malik E.T.S. presente all’interno del Festival dell’Innovazione Sociale a Nuoro

Associazione Malik No Comments

Il Festival dell’Innovazione Sociale, organizzato dalla Cooperativa Lariso a Nuoro, ritorna in forza con la terza edizione, a partire dal mese di ottobre!

Quest’anno anche l’associazione Malik sarà presente attraverso diversi laboratori e attività interattive GRATUITE portate avanti all’interno dei suoi progetti:

  • Progetto Yacopo – un progetto per la diffusione delle informazioni sulla politica di coesione 2021-2027.

Saranno organizzati 3 incontri territoriali GRATUITI a Nuoro di progettazione locale partecipata per i giovani di età compresa tra i 19 e i 34 anni. Potranno partecipare anche amministratori, tecnici, operatori economici e rappresentanti della società civile.

*Dove e quando puoi partecipare? Approfondisci qui: http://www.associazionemalik.it/si-parte-con-i-laboratori-di-progettazione-partecipata-e-capacity-building-del-progetto-yacopo/

*Per partecipare, registrati qui: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeldyXf4EkmAHMvNvJbIpHiKNumV8M678wB6P2B1kiAoB9RJQ/viewform

Ideato da Malik ETS e dalla Fondazione Sardegna Film Commission, si svolgerà a Nuoro il venerdì 5 novembre, a partire dalle ore 16 presso il CESP in località Pratosardo.

Sono previste proiezioni sia per i bambini che per gli adulti. Inoltre, i più piccoli saranno coinvolti in un laboratorio “green”  animato dalla creatività e dalle competenze delle operatrici culturali dell’associazione Malik.

*Dove e quando puoi partecipare? Approfondisci qui:http://www.associazionemalik.it/visioni-made-in-sardegna-il-cinema-incontra-le-piccole-comunita-il-5-novembre-saremo-a-nuoro-per-il-festival-dellinnovazione-sociale/

  • MeltinNuoro – un progetto di solidarietà per i giovani del nuorese.

Dal mese di febbraio, il progetto è portato avanti da un gruppo di giovani, metà nuoresi e metà stranieri, per il raggiumento dell’ obiettivo principale, ossia favorire l’inclusione sociale, la cittadinanza attiva e la lotta alle discriminazioni dei giovani attraverso delle partecipazioni attive degli stessi.

Sono aperte le iscrizioni ai laboratori di musica e teatro, per i giovani del circondario di Nuoro, di età 14+.

*Dove e quando puoi partecipare? Approfondisci qui: http://www.associazionemalik.it/diamo-il-via-al-laboratori-meltinuoro/

*Per partecipare iscriviti qui:https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeldyXf4EkmAHMvNvJbIpHiKNumV8M678wB6P2B1kiAoB9RJQ/viewform

  • European Solidarity Corps. Progetti di Solidarietà. 

Saranno organizzati diversi incontri inseriti all’interno di un laboratorio “Solidarity projects”, che consentirà di acquisire le nozioni di base in materia di progettazione e ideare e formulare un progetto di solidarietà, da trasmettere all’Agenzia Nazionale per i giovani nell’ambito del programma europeo Corpo Europeo di Solidarietà. Attività indirizzata ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

*Dove e quando puoi partecipare? Approfondisci qui:https://www.eubridge.eu/2021/10/21/eurobridge-nellambito-del-festival-dellinnovazione-sociale-linguaggi-coordina-un-laboratorio-di-progettazione-sociale-nuoro-28-ottobre-25-novembre-2021/
– Ti abbiamo incuriosito? Vedi qui tutto il programma del festival e cogli l’opportunità di partecipare https://www.lariso.it/?p=2944&preview=true

SI PARTE CON I LABORATORI DI PROGETTAZIONE PARTECIPATA E CAPACITY BUILDING DEL PROGETTO “YACOPO”

Associazione Malik No Comments

Il progetto YACOPO (Youth in Action for Cohesion Policy) è stato presentato, in qualità di ente capofila, da Malik E.T.S. alla Commissione Europea (DG Regio), rispondendo al loro Invito a presentare proposte 2020CE16BAT012 (Sostegno al coinvolgimento dei cittadini nell’attuazione della politica di coesione), ed è stato scelto dalla Commissione europea tra oltre 76 progetti eleggibili, di cui solo 15 finanziabili in tutta Europa. Il progetto è co-finanziato dalla Fondazione di Sardegna e i Comuni di Nuoro, Ollolai e Seulo.

Fin dalla partenza del progetto, a marzo 2021, l’obiettivo è stato il coinvolgimento attivo dei giovani sardi e, in particolare, di quelli che vivono nel nuorese, nel monitoraggio della politica di coesione 2014-2020 e nell’elaborazione, attuazione e monitoraggio del Documento Strategico Regionale, del POR FESR e della politica di coesione 2021-2027. Nel corso del progetto, sono state implementate diverse attività (Project Management, Comunicazione e Disseminazione dei Risultati, Consultazioni del target di riferimento, Attività di sensibilizzazione con foto/video contest), e si è giunti all’ultima tappa dei risultati prefissati, che riguarda gli incontri di progettazione partecipata e i laboratori di Capacity Building.

Nei mesi di ottobre e novembre, saranno organizzati 5 incontri territoriali di progettazione locale partecipata con 20/25 giovani con età compresa tra i 19 e i 34 anni. Potranno partecipare anche amministratori, tecnici, operatori economici e rappresentanti della società civile. I laboratori intendono stimolare il pensiero critico dei cittadini e il dibattito tra i partecipanti in materia di politica di coesione. Essi saranno, inoltre, un’occasione per conoscere e scambiare visioni, esperienze, tendenze e possibili sviluppi sul coinvolgimento dei cittadini nelle politiche di coesione e sugli approcci innovativi di cooperazione tra cittadini e autorità. Ciascun incontro avrà la durata di 3 ore e si aprirà con una presentazione del tema trattato a cura di un esperto della politica di coesione e del QFP 2021- 2027. Le attività saranno  organizzate in partenariato con Interforum, società specializzata in progettazione europea che, dal 2006, è partner e promotore del Master Universitario di I livello in Progettazione Europea MaPE dell’Università degli Studi di Cagliari, e coordinate da un  team di facilitazione. Ecco gli appuntamenti:

  1. Nuoro, Aula Magna dell’Università di Nuoro – 22 ottobre 2021, dalle ore 16 alle ore 19Argomento: Un’ Europa più intelligente, con il Daniele Antonio Mascia; Per partecipare iscriviti qui E-form
  2. Nuoro, Aula Magna dell’Università di Nuoro, 29 ottobre 2021, dalle ore 16 alle ore 19, Argomento: Un’ Europa più connessa, con il Italo Meloni; Per partecipare iscriviti qui E-form
  3. Nuoro, CESP – 5 novembre 2021, dalle ore 16 alle ore 19Argomento: Un’ Europa più sociale, con la ssa Annamaria D’ Angelo; Per partecipare iscriviti qui E-form
  4. Ollolai, Orto Botanico 12 novembre 2021, dalle ore 16 alle ore 19, Argomento: Un’Europa più vicina ai cittadini, con il  Giannantonio Ledda; Per partecipare iscriviti qui E-form
  5. Seulo, Centro Ristoro Addolì– 19 novembre 2021, dalle ore 16 alle ore 19, Argomento: Un’Europa più verde, con la ssa Marianna Mossa. Per partecipare iscriviti qui E-form

I laboratori che si svolgeranno a Nuoro sono stati inseriti all’interno del Festival per l’Innovazione sociale Nuoro “Linguaggi”, finanziato dell’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Nuoro e realizzato in collaborazione con Lariso Cooperativa Sociale Onlus.

I risultati saranno trasmessi al Centro di Programmazione della Regione Sardegna, affinché possano essere presi in considerazione in fase di predisposizione del POR FESR 2021-2027.

Nel mese di novembre, infine, a Nuoro e Seulo, il progetto YACOPO incontrerà i giovani studenti delle scuole superiori di primo e secondo grado. I laboratori di Capacity Building saranno organizzati in collaborazione con Focus Europe, nata nel 2007 con la volontà di promuovere le realtà territoriali, assistendo gli enti locali nell’accesso e utilizzo delle risorse messe a disposizione dall’Unione Europea.

VIDEO CONTEST “Closer to Eu”

Associazione Malik No Comments

Malik E.T.S., nell’ambito del progetto “YACOPO”, finanziato dalla Commissione Europea (DG Regio) e co-finanziato da Comune di Nuoro, Comune di Ollolai, Comune di Seulo e dalla Fondazione di Sardegna, organizza il Video contest dal titolo “Closer to EU“.

REGOLE DEL VIDEO CONTEST

1. Partecipanti.

Il contest video è rivolto ai giovani sardi con età compresa tra i 19 e i 34 anni.

2. Soggetto.

I partecipanti dovranno intervistare i beneficiari dei progetti attuati in Sardegna, o in fase di attuazione, con il POR FESR e realizzare un video a riguardo.

Per reperire le informazioni sui progetti finanziati, i giovani saranno invitati a consultare il database di Opencoesione ( http://www.opencoesione.gov.it ) e il portale della Regione Sardegna “Storie di progetti” (http://www.sardegnaprogrammazione.it/monitoraggio/it ).

3. Parametri video da rispettare.

  • Durata massima: 3 minuti;
  • Sceneggiatura: in verticale;
  • Frame & Rate: 1080×1920 px;
  • Colonne Sonore: utilizzare ESCLUSIVAMENTE la musica senza copyright.

4. Modalità di partecipazione.

Durata del contest: 10/09/2021 – 10/10/2021 (in tale arco temporale è incluso il periodo di realizzazione, pubblicazione e votazione).

  • I partecipanti dovranno inviare il video da loro realizzato via e-mail all’indirizzo progetto.yacopo@gmail.com nel periodo 10/09/2021- 09/10/2021 (la data limite per pubblicare un video da sottoporre alle votazioni è il 09/10/2021, non oltre le ore 11:00), riportando nell’oggetto dell’ e-mail la dicitura “VIDEO CONTEST CLOSER TO EU”, e inserendo  nel corpo dell’ e-mail:
  • Una descrizione del video (massimo 5 righe);
  • Nome, cognome, comune di domicilio/residenza, data di nascita del partecipante, telefono, email + il link del profilo personale Instagram.

*Nota: Per conservare la qualità del video si raccomanda inviare il video attraverso la piattaforma Wetransfer.com, generando un link apposito.

**Il video inviato agli organizzatori verrà pubblicato sulla pagina Instagram di @progetto_yacopo, massimo il giorno successivo dal momento della recezione all’ indirizzo sopracitato progetto.yacopo@gmail.com.

N.BDa prendere in considerazione: Prima il video sarà inviato, prima verrà pubblicato, maggiori saranno le possibilità di raccogliere voti!

5. Votazioni.

ATTENZIONE: Le votazioni si svolgeranno nel periodo 10/09/2021 – 10/10/2021 (entro le ore 20:00) sul profilo Instagram @progetto_yacopo. Le votazioni iniziano, per ogni singolo video, nel momento in cui viene pubblicato sulla pagina Instagram di @progetto_yacopo.

  • Non appena il video sarà pubblicato nella pagina Instagram IGTV del @progetto_yacopo, all’autore sarà trasmesso il link del post da condividere per raccogliere i voti.
  • In seguito alla pubblicazione del video sulla pagina Instagram di @progetto_yacopo, il partecipante dovrà condividere il post del video nelle storie Instagram del suo profilo personale, inserendo i tag @malikassociazione @progetto_yacopo, e utilizzare l’hashtag “closertoeu” (tag visibili nelle storie).
  • Saranno considerati validi come voti ESCLUSIVAMENTE i like ricevuti nella pagina Instagram @progetto_yacopo

N.B. Saranno particolarmente apprezzate la creatività e l’originalità dei video.

6. Vincitori.

Vinceranno i tre video che avranno totalizzato il maggior numero di Like nella pagina @progetto_yacopo. Un premio speciale sarà assegnato dalla Giuria di qualità. I migliori 4 video saranno proiettati durante gli eventi di diffusione del progetto.

Risultati & Premi

  • Il PRIMO classificato, ovvero il video che riceverà più like, riceverà in premio un Buono regalo in valore di 200 euro alle Antiche Terme di Sardara;
  • Il SECONDO classificato, ovvero il video che riceverà più like come secondo in classifica , riceverà in premio un Buono regalo: Tour a piedi della città sotterranea di Cagliari ( per 2 persone);
  • Il TERZO classificato, sempre scelto secondo il criterio del numero dei like ottenuti, riceverà in premio un Buono regalo in valore di 100 euro alle Antiche Terme di Sardara.
  • Il premio speciale assegnato dalla Giuria di qualità, riceverà in premio un Buono regalo: Visita per 2 persone  al museo Museo della vita e delle tradizioni popolari sarde di NUORO e Museo Casa Deledda

Per ulteriori info rivolgersi a: progetto.yacopo@gmail.com

Aspettiamo i vostri video!

123

La nostra mission è tradurre e integrare l’identità locale in una visione globale

Operiamo in ambito socio-culturale con un occhio di riguardo alle opportunità per i giovani in Europa